Menu
   Home
   Chi siamo
   Iscrizione
   Contatti
   Lo Statuto
   Raduni
   Links
   Le storiche
   Le attuali
   Fotogallery
   Gadgets

Aree tematiche
    1- Cuore Alfista
    2-Posta dall'A.R.
    3-La stampa
    4-Incontri
    5-Sicurezza
    6-Speciali
    7-Gli uomini
    8-Tecnica
    9-Tuning
   10-Le Alfa
   11-Modellismo
   12-Aut.Storico
   13-La Storia
   14-Arese
   15- Pomigliano
   16-Libri
   17-Pol. Aziendali
   18-C.della strada
   19-Rass. stampa
   20-Centenario
   21-Restauri
   22-Le altre
   23-Marchionnate
   24-Materiale
   25-Formula 1

3-La stampa
Futuro dell' Alfa da inventare Un rebus per il Lingotto.
Il parere dello storico industriale Berta e l' intreccio con il piano di Marchionne
di: Corriere della Sera del 19/01/2010 - Raffaella Polato   Pubblicato il 20/01/2010    (Letture 25)

Nemmeno lui, l' uomo che ha salvato il Lingotto e ora ci riprova con Chrysler, ha fin qui centrato la missione Alfa Romeo. Dunque sì: essendo il capo-azienda, un po' di responsabilità se le deve assumere pure lui. A parlare è Giuseppe Berta, storico dell'industria, docente alla Bocconi, in passato responsabile del Centro storico Fiat, ora un osservatore attento delle vicende torinesi.

Sydney-Hobart, Alfa Romeo in testa
di: Velanet notizie del 26/12/2009   Pubblicato il 27/12/2009    (Letture 9)

Una Alfa Romeo al primo posto della 65esima edizione della Sydbey-Hobart. Purtroppo niente bielle e pistoni arroventati, solo vele e vento...
Un applauso all'equipaggio dell'Alfa Romeo per la vittoria riportata.

Centenario Alfa Romeo col calendario di Ruote Classiche.
Gadget alfistico su Ruote Classiche di dicembre 2009.
di: Roberto Petrini   Pubblicato il 13/12/2009    (Letture 17)

Attraverso il calendario è possibile rivisitare nei prossimi dodici mesi le più belle sportive Alfa degli anni Sessanta e Settanta, ritratte in immagini rigorosamente d'epoca: dalla "Giulia Spider" alla "Duetto", dalla "GTA" alla "Giulietta Sprint", dalla "2000 Spider" alla "Montreal" , dalla "2600 Sprint" alla "33 Stradale", dalla "Junior Z" alla "GT 1300 Junior".

Ecco la nuova Giulietta
di: Quattroruote online del 02/12/2009   Pubblicato il 03/12/2009    (Letture 2563)

La presentazione della nuova Giulietta su Quattroruote e le voci sul possibile congelamento dei prodotti Alfa Romeo secondo l'importante periodico automobilistico.

L'Alfa Romeo al salone di Francoforte
E' la MiTo Quadrifoglio verde, equipaggiata con il 1.400cc MultiAir turbobenzina da 170 Cv, la protagonista dello stand della casa del biscione
di: da Repubblica Motori dell'11 settembre 2009   Pubblicato il 14/09/2009    (Letture 17)

E' la MiTo "Quadrifoglio verde" la protagonista dello spazio espositivo Alfa Romeo al salone di Francoforte.

I visitatori della kermesse tedesca potranno toccare con mano la versione equipaggiata con il potente propulsore 1.400 cc MultiAir turbobenzina da 170 Cv che sarà in vendita dopo il lancio delle altre motorizzazioni MultiAir.

La nuova Mito MultiAir
di: Da Il Sole 24 Ore Motori   Pubblicato il 08/09/2009    (Letture 12)

Dopo tanta attesa, è finalmente è arrivato il primo contatto con la nuova rivoluzione motoristica made in Fiat: il propulsore Multiair, che promette di rappresentare per la propulsione a benzina quello che il common rail è stato per il diesel. La prima vettura a disporre della nuova tecnologia è l'Alfa Romeo MiTo, che mantiene così la promessa – manifestata al momento del debutto – di diventare la vetrina delle innovazioni tecnologiche del Biscione.

Il sogno della Spider ecco la 8C da collezione
Repubblica — 29 giugno 2009 pagina 33 sezione: AUTOMOTORI
di: M. PELLEGRINI   Pubblicato il 29/06/2009    (Letture 6)

Fra le auto di stagione del Lingotto non c' è solo la 500C. Stavolta Fiat e Alfa Romeo si incontrano sul terreno dei sogni per le vacanze. La località è la stessa, ma le piste sono ovviamente separate perché, se la 500C è un sogno possibile, la 8C Spider è un' ambizione quasi irraggiungibile e non solo per il prezzo. Sarà pur vero che il bello delle cabriolet è andare a spasso, ma non si spendono 213.250 euro soltanto per avere il cielo sulla testa e il vento nei capelli, anche se sull' Alfa 8C di cielo ce n' è di più e il vento della velocità è molto più forte.

Il MultiAir diventa realtà, è al debutto sull'Alfa MiTo
Repubblica — 15 giugno 2009 sezione: AUTOMOTORI
di:    Pubblicato il 15/06/2009    (Letture 5)

Non poteva essere altrimenti: il cofano scelto per il debutto del nuovissimo 1.400 Turbobenzina MultiAir (la rivoluzionaria tecnologia sviluppata e brevettata da Fiat Powertrain Technologies che regala consumi record e prestazioni monstre) è quello di un'Alfa, della MiTo per la precisione.

Prec.    Pagina 2
   

































05/12/2017

L'alfa Romeo ritorna in F1; bufala o realtà? - Presentata la nuova Alfa-Sauber 2018, anzi no era solo un vecchio modello del 2008!!
"Una gran figata”. Marchionne non ha avuto peli sulla lingua per spiegare con un'espressione gergale e colorita come sentisse il ritorno dell'Alfa Romeo alle corse. Poi ha proseguito in modo più solenne: “Oggi ridiamo all'Alfa Romeo il palcoscenico che le spetta per la sua storia in Formula Uno. E restituiamo alla F1 un marchio che ha scritto un pezzo importante della storia della Formula Uno stessa”.
Leggi articolo

10/05/2015

Secondo Reid Bigland, Amministratore Delegato Alfa Romeo US, la nuova berlina del Biscione non si chiamerà Giulia. Ancora segreto il suo nome. Di certo però si sa che avrà prestazioni migliori di BMW e Mercedes.

23/10/2013

Abbiamo inserito nuovi video di presentazione relativi alla nuova Alfa Romeo 4C, con i quali è possibile conoscere meglio la nuova vettura sportiva del Biscione. Telaio in fibra di carbonio del peso di 70kg circa e motore 1750 turbo, da 0 a 100km/h in poco più di 4 secondi. Una presentazione da non perdere!

28/06/2011

Abbiamo implementato la possibilità di inserire commenti ai vari articoli via via pubblicati.
I commenti verranno però messi online solo dopo l'approvazione dello staff del club, che deciderà a suo insindacabile giudizio.

27/10/2010

Drastico taglio ai listini dell’Alfa Romeo 159 in Germania: la media milanese vedrà scendere i suoi prezzi -fino a fine 2010- di cifre che su alcune motorizzazioni sfiorano i 5000 euro. I tagli riguardano sia la berlina che la Sportwagon. Il 1.8 TBi da 200 CV viene così proposto a soli 24.990 euro sulla prima variante di carrozzeria e a 26.340 euro sulla seconda. Si tratta di ribassi pari a ben 4710 euro...

                  

Amministrazione