Menu
   Home
   Chi siamo
   Iscrizione
   Contatti
   Lo Statuto
   Raduni
   Links
   Le storiche
   Le attuali
   Fotogallery
   Gadgets

Aree tematiche
    1- Cuore Alfista
    2-Posta dall'A.R.
    3-La stampa
    4-Incontri
    5-Sicurezza
    6-Speciali
    7-Gli uomini
    8-Tecnica
    9-Tuning
   10-Le Alfa
   11-Modellismo
   12-Aut.Storico
   13-La Storia
   14-Arese
   15- Pomigliano
   16-Libri
   17-Pol. Aziendali
   18-C.della strada
   19-Rass. stampa
   20-Centenario
   21-Restauri
   22-Le altre
   23-Marchionnate
   24-Materiale
   25-Formula 1

Chi siamo. Breve presentazione del nostro club
La nostra carta di identità
di: Roberto Petrini   Pubblicato il 21/09/2010    (Letture 8966)

Breve presentazione delle attività del club Cuore Alfista, delle sue attività, degli eventi organizzati. La nostra storia di questi anni dai primi raduni svolti fino ai nostri giorni, passando per il cambio del nome, così come è stata inviata al Riar.


Club
Amici Alfa Romeo con
Cuore Alfista


www.cuorealfista.com





Il Club Cuore Alfista

Il club Cuore Alfista nasce nel 2004 dapprima in modo virtuale, e poi radicandosi sul territorio attraverso eventi, raduni ed incontri sia regionali, che nazionali ed anche internazionali.
Nel 2008, a causa di problemi interni, il club cambia la sua denominazione, (da CuoriAlfisti a CuoreAlfista), lasciando però inalterata la sua struttura organizzativa interna.
In questi anni ha promosso un buon numero di raduni ed eventi, tutti centrati sul tema di base che è l'Alfa Romeo, ma spesso conditi ed accompagnati da altri sapori. Come ad esempio quelli della sensibilizzazione verso i grandi temi spesso scottanti del nostro tempo. Così nel 2009, in collaborazione con l'Istituto Europeo di Cardioncologia, un dipartimento dello IEO del Professor Veronesi, abbiamo organizzato un evento/raduno a Sestri Levante con lo scopo proprio di sensibilizzare e portare a conoscenza delle problematiche inerenti alle complicanze cardiache nelle cure oncologiche.

Il professor Carlo Cipolla, nostro ospite, ha presentato in una affollata piazza centrale di Sestri Levante, il suo progetto. Ospiti di contorno della manifestazione testimonial illustri che si sono avvicendati sul palco. Dal presentatore, Roberto Mattioli, all'epoca reduce della trasmissione "Ricomincio da qui" con Alda D'Eusanio, al commissario tecnico Giovanni Trapattoni, al Generale dell'Arma dei Carabinieri dott. Garelli, fino al pianista e musicista Matthew Lee che ha intrattenuto musicalmente i nostri ospiti.

Sestri Levante 2009: Il professor Carlo Cipolla.
Sestri Levante 2009: Il commissario tecnico Giovanni Trapattoni intervistato dal presentatore dell'evento, Roberto Mattioli. Sestri Levante 2009: il pianista/musicista Matthew Lee durante la sua esibizione per tutti gli alfisti presenti e per gli abitanti di Sestri Levante che si sono voluti unire a noi.


Nel corso della nostra attività abbiamo svolto un gran numero di raduni ed incontri, che non possiamo sicuramente riassumere qui in toto. Inseriremo quindi dei cenni di quelli che ricordiamo con maggiore affetto.
Tutte le foto e tutti i dettagli degli eventi qui riassunti possono essere reperiti direttamente dal sito internet www.cuorealfista.com.

Ottobre 2005. Nel Monferrato, sulle strade del brachetto

Il primo non può che essere quello di Acqui Terme, nel Monferrato, sia per il buon livello dell'organizzazione del nostro amico Marco, che per l'eccellente colpo d'occhio offerto dalle nostre Alfa Romeo schierate in bella mostra nella piazza principale.

Il tutto è stato condito da un ottimo pranzo e dalla chicca finale della visita alla cantina sociale di Ricaldone, nella quale abbiamo potuto assaporare (con moderazione...) i vari sapori enologici del monferrato.


Aprile 2006. Pomigliano d'Arco, là dove nascono le Alfa

Reduci dal raduno di Acqui Terme, ben organizzato e con una buona partecipazione di pubblico e di Alfa Romeo, ci siamo montati la testa e siamo andati addirittura là, dove le Alfa Romeo moderne prendono vita, con una visita guidata alle linee di produzione della nuova 159. Come c'era da aspettarsi abbiamo avuto un ottimo riscontro in termini di partecipazione, ospitando anche la pronipote dell'ingegnere Nicola Romeo, la giovane Susanna che ci ha accompagnati durante tutta la giornata.
E' triste pensare che nulla di tutto questo potrà mai ripetersi in futuro, dal momento che lo stabilimento di Pomigliano d'Arco ha perso la sua connotazione prettamente alfistica, in vista di una futura quanto improbabile lavorazione della fiat panda.

Giugno 2006. Raduno internazionale di Seborga

Svoltosi in una zona di confine proprio per consentirne la partecipazione anche degli alfisti francesi, ha visto una buona affluenza di Alfa Romeo, tanto da riempire la piazza centrale di Seborga (la sola aperta al traffico).
Seborga 2007. Il principe regnante del principato di Seborga che si intrattiene con i responsabili del nostro club, Marco e Oscar, e con il presidente del club Passion Trefle



Settembre 2007. Arese per i 20 anni di Alfa 164

Abbiamo preso l'occasione del 20° anniversario della presentazione dell'Alfa 164. Questa splendida ammiraglia compie nel 2007 i suoi venti anni e quale modo migliore di festeggiarla se non quella di andare a trovare tante sue illustri progenitrici, gelosamente custodite nel Museo di Arese? E poiché in ogni compleanno tutta la famiglia si riunisce, abbiamo voluto dividere questa giornata con coloro che con vetture Alfa Romeo hanno convissuto e lavorato per anni e continuano a farlo con passione ed abnegazione. Per questi motivi sono stati nostri graditi ospiti alla manifestazione i Carabinieri del nucleo Radiomobile di Milano.
La giornata è poi proseguita all'interno della caserma del nucleo radiomobile di Milano, nel quale abbiamo potuto visitare le scuderie, ed il parco automezzi, soprattutto quelli d'epoca. Le nostre Alfa Romeo, scortate dai motociclisti del radiomobile, hanno attraversato il centro di Milano in parata ed hanno poi invaso le vie della caserma e la grandissima piazza d'armi.
Nella caserma abbiamo potuto ammirare la splendida Ferrari 312 B3 di Arturo Merzario, di cui abbiamo potuto ascoltare dal vivo il fantastico sound.

Al termine il pranzo sociale, allietato dall'inatteso intermezzo musicale del pianista Matthew Lee che ha intrattenuto gli ospiti con la sua vorticosa abilità pianistica.
Al termine, a ciascun partecipante è stata donata una borsa contenente dei gadgets, la polo con lo stemma del club, cappellino, una bottiglia di vino proveniente dai nostri sponsor, e una copia della rivista Elaborare che ha sponsorizzato l'evento



Arese 2010. I 100 anni di Alfa Romeo

E siamo ai giorni nostri. Per i 100 anni di Alfa Romeo il club ha organizzato una marcia di avvicinamento ad arese che ha visto il suo via da Pomigliano d'Arco, con tappa forzata a Sant'Antimo, davanti alla abitazione dell'Ingegner Nicola Romeo. Il nostro raid, come l'ha definito la rivista "Quattroruote", aveva lo scopo di omaggiare la figura dell'Ing. Romeo in occasione del centenario Alfa Romeo.
La carovana di Alfa Romeo ha poi puntato verso Arese, dove si è aggiunta ai festeggiamenti organizzati dal museo storico il 24 giugno 2010 per il centenario Alfa Romeo. Nella foto qua sotto, alcuni membri del nostro club sono stati immortalati in una foto ricordo dell'evento dal quotidiano "Il Giorno" di Milano.


Anche in occasione del centenario abbiamo avuto il piacere di ospitare il nostro amico Giovanni Trapattoni, che ha brindato e festeggiato con noi e con gli altri appassionati ai 100 anni di Alfa Romeo. Per l'occasione il mitico C.T. ha potuto visitare, accompagnato dai responsabili di Automobilismo Storico Alfa Romeo, il museo storico, accedendo anche ad aree che sono normalmente precluse ai visitatori normali, ammirando ad esempio la splendida Alfa 6 papale qui gelosamente custodita.




Aggiungi commento
Il contributo verrà inserito solo dopo l'approvazione dello staff del club, a suo insindacabile giudizio.

Id
Nome
Testo



Anonimo
At last! Someone who understands! Thanks for posting!
Pubblicato il 13/09/2011 20:07:55


Smitha520
Great, thanks for sharing this article. Really Cool. cfgegeaebdgedakb
Pubblicato il 04/09/2016 15:08:51


   































10/05/2015

Secondo Reid Bigland, Amministratore Delegato Alfa Romeo US, la nuova berlina del Biscione non si chiamerà Giulia. Ancora segreto il suo nome. Di certo però si sa che avrà prestazioni migliori di BMW e Mercedes.

23/10/2013

Abbiamo inserito nuovi video di presentazione relativi alla nuova Alfa Romeo 4C, con i quali è possibile conoscere meglio la nuova vettura sportiva del Biscione. Telaio in fibra di carbonio del peso di 70kg circa e motore 1750 turbo, da 0 a 100km/h in poco più di 4 secondi. Una presentazione da non perdere!

28/06/2011

Abbiamo implementato la possibilità di inserire commenti ai vari articoli via via pubblicati.
I commenti verranno però messi online solo dopo l'approvazione dello staff del club, che deciderà a suo insindacabile giudizio.

27/10/2010

Drastico taglio ai listini dell’Alfa Romeo 159 in Germania: la media milanese vedrà scendere i suoi prezzi -fino a fine 2010- di cifre che su alcune motorizzazioni sfiorano i 5000 euro. I tagli riguardano sia la berlina che la Sportwagon. Il 1.8 TBi da 200 CV viene così proposto a soli 24.990 euro sulla prima variante di carrozzeria e a 26.340 euro sulla seconda. Si tratta di ribassi pari a ben 4710 euro...

19/08/2010

A partire dal prossimo autunno Pininfarina interromperà la produzione delle Alfa Romeo Brera e Spider, destinate così alla pensione dopo cinque anni di carriera commerciale. Ne dà notizia la stessa azienda torinese. “La produzione delle Alfa Romeo - si legge nel bollettino finanziario relativo al primo semestre 2010 - terminerà in autunno”, in ossequio all’accordo firmato con Gian Mario Rossignolo per l’acquisto dei macchinari utilizzati nello stabilimento di Grugliasco.
L’Alfa Romeo Brera non verrà sostituita da alcun nuovo modello. Identica sorte per la Spider, la cui casella prevista nel piano industriale non ha impedito ai vertici di Fiat di congelare il progetto.

                  

Amministrazione