Menu
   Home
   Chi siamo
   Iscrizione
   Contatti
   Lo Statuto
   Raduni
   Links
   Le storiche
   Le attuali
   Fotogallery
   Gadgets

Aree tematiche
    1- Cuore Alfista
    2-Posta dall'A.R.
    3-La stampa
    4-Incontri
    5-Sicurezza
    6-Speciali
    7-Gli uomini
    8-Tecnica
    9-Tuning
   10-Le Alfa
   11-Modellismo
   12-Aut.Storico
   13-La Storia
   14-Arese
   15- Pomigliano
   16-Libri
   17-Pol. Aziendali
   18-C.della strada
   19-Rass. stampa
   20-Centenario
   21-Restauri
   22-Le altre
   23-Marchionnate
   24-Materiale
   25-Formula 1

Rombi alfisti nella baia del silenzio
a: Sestri Levante   Svoltosi il 14/06/2009    (Letture 6929)

Nell'ottica di dare sostegno e di sensibilizzare nei riguardi delle problematiche CardioOncologiche, il Club ha organizzato una giornata di impegno, spettacolo ed Alfa Romeo. Numerose le personalità intevenute al nostro evento, iniziando dal Generale di Brigata dell'arma dei Carabinieri, dott. Garelli, fino al ct Giovanni Trapattoni, al musicista Matthew Lee e al protagonista della giornata, il Prof. Carlo Cipolla, presidente dell'Istituto CardioOncologico.

La giornata si è svolta nella tranquillità della cittadina Ligure, nella piazza Mariele Ventre messaci a disposizione dalle autorità comunali, che hanno patrocinato la manifestazione.
La mattinata è iniziata alle 9,30 con il ritrovo di tutte le Alfa Romeo presso il casello dell'autostrada, il loro incolonnamento dietro ai mezzi (rigorosamente Alfa Romeo) dei vigili urbani Levantini e dell'arma dei Carabinieri che sono qui intervenuti con due vetture, una storica e l'altra moderna.

Dopo la parata per le vie di Sestri abbiamo parcheggiato le nostre Alfa Romeo e abbiamo dato il via alla manifestazione vera e propria.
Avere lì con noi personalità del calibro di Giovanni Trapattoni è stata una cosa di non poco conto e nonostante la stretta scaletta della giornata molti partecipanti si sono attardati in conversazioni e chiacchiere con i numerosi vips intervenuti.

La mattinata è poi proseguita con una passeggiata per le vie centrali di Sestri Levante, e con la visita guidata della Pinacoteca Rizzi, un vero gioiello Levantino sia per gli oggetti ivi custoditi, ma soprattutto per la splendida vista che si poteva godere dai piani più alti.



Infine la mattinata si è conclusa con un lauto pranzo consumato al fresco sotto l'ombra del parco di Villa Balbi dove i nostri ospiti hanno potuto riposarsi dalle fatiche della mattinata e gustare un ottimo pasto a base di molluschi, gamberetti, orate, spigole anche se, come in ogni raduno ligure che si rispetti, non potevano di certo mancare le famose trofiette al pesto.

Il pomeriggio è stato allietato dallo spettacolo allestito dal bravo Flavio Pirola e dal suo staff, che hanno dato vita ad un'ora di gag musica, ospiti ed interviste veramente di qualità. La piazza si è quindi riempita di spettatori, anche locali, che hanno assistito all'intrattenimento, il cui fine era sempre quello di divulgare il lavoro del Prof. Carlo Cipolla e del suo istituto.
Ne riportiamo qui di seguito alcune parti salienti:
Prove di allestimento spettacolo-incontro presso i giardini Mariele Ventre di Sestri Levante.
Roberto Mattioli e Flavio Pirola danno adito all'incontro-spettacolo di Sestri Levante con una simpatica gag e presentano la band di Matthew Lee.
Roberto Mattioli e Flavio Pirola accolgono sul palcoscenico il Professor Carlo Cipolla a presentare il progetto International Cardioncology Society.
Roberto Mattioli e Flavio Pirola intervistano il ct Giovanni Trapattoni testimonial della iniziativa promossa dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano.
Flavio Pirola e Roberto Mattioli premiano gli agenti di sicurezza del carcere di San Vittore di Milano e chiudono l'incontro presentando Matthew Lee e la sua band.
Al termine il concerto di Matthew Lee che ha allietato tutti con il suo ritmo indiavolato costringendo anche i più "morigerati" a balli ed esibizioni danzanti in piazza. Sicuramente una grande giornata per il nostro Club e per l'Alfa Romeo.
Riportiamo di seguito uno dei tanti messaggi di posta elettronica pervenuti a noi e al nostro Flavio nei giorni successivi all'evento:

Sono una cittadina di Sestri Levante; non conoscevo il Vs. club.
Leggendo il Secolo XIX sono venuta a conoscenza che c'era il Trap e sono venuta a dare un'occhiata. Lei era il bravo presentatore con la giacca rossa?

Mi complimento per la serenita' che traspariva dai Vs. sguardi e Vi mando qualche foto scattata qua e la' (anche se ho visto che avevate il fotografo ufficiale).

Complimenti ancora.

Cordiali saluti
D. V.

Ed ora un piccolo archivio fotografico sulla giornata.

   































10/05/2015

Secondo Reid Bigland, Amministratore Delegato Alfa Romeo US, la nuova berlina del Biscione non si chiamerà Giulia. Ancora segreto il suo nome. Di certo però si sa che avrà prestazioni migliori di BMW e Mercedes.

23/10/2013

Abbiamo inserito nuovi video di presentazione relativi alla nuova Alfa Romeo 4C, con i quali è possibile conoscere meglio la nuova vettura sportiva del Biscione. Telaio in fibra di carbonio del peso di 70kg circa e motore 1750 turbo, da 0 a 100km/h in poco più di 4 secondi. Una presentazione da non perdere!

28/06/2011

Abbiamo implementato la possibilità di inserire commenti ai vari articoli via via pubblicati.
I commenti verranno però messi online solo dopo l'approvazione dello staff del club, che deciderà a suo insindacabile giudizio.

27/10/2010

Drastico taglio ai listini dell’Alfa Romeo 159 in Germania: la media milanese vedrà scendere i suoi prezzi -fino a fine 2010- di cifre che su alcune motorizzazioni sfiorano i 5000 euro. I tagli riguardano sia la berlina che la Sportwagon. Il 1.8 TBi da 200 CV viene così proposto a soli 24.990 euro sulla prima variante di carrozzeria e a 26.340 euro sulla seconda. Si tratta di ribassi pari a ben 4710 euro...

19/08/2010

A partire dal prossimo autunno Pininfarina interromperà la produzione delle Alfa Romeo Brera e Spider, destinate così alla pensione dopo cinque anni di carriera commerciale. Ne dà notizia la stessa azienda torinese. “La produzione delle Alfa Romeo - si legge nel bollettino finanziario relativo al primo semestre 2010 - terminerà in autunno”, in ossequio all’accordo firmato con Gian Mario Rossignolo per l’acquisto dei macchinari utilizzati nello stabilimento di Grugliasco.
L’Alfa Romeo Brera non verrà sostituita da alcun nuovo modello. Identica sorte per la Spider, la cui casella prevista nel piano industriale non ha impedito ai vertici di Fiat di congelare il progetto.

                  

Amministrazione