Menu
   Home
   Chi siamo
   Iscrizione
   Contatti
   Lo Statuto
   Raduni
   Links
   Le storiche
   Le attuali
   Fotogallery
   Gadgets

Aree tematiche
    1- Cuore Alfista
    2-Posta dall'A.R.
    3-La stampa
    4-Incontri
    5-Sicurezza
    6-Speciali
    7-Gli uomini
    8-Tecnica
    9-Tuning
   10-Le Alfa
   11-Modellismo
   12-Aut.Storico
   13-La Storia
   14-Arese
   15- Pomigliano
   16-Libri
   17-Pol. Aziendali
   18-C.della strada
   19-Rass. stampa
   20-Centenario
   21-Restauri
   22-Le altre
   23-Marchionnate
   24-Materiale
   25-Formula 1

Visita al Museo Storico Alfa Romeo
In occasione dei 100 anni di Alfa Romeo le auto in esposizione al Museo Storico
di: Roberto Petrini   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 10084)

In occasione del centenario di Alfa Romeo il Museo Storico faceva bella mostra di sè, aprendo anche parti che normalmente erano chiuse al pubblico. Abbiamo potuto così visitarlo e portare a casa un completo e dettagliatissimo servizio fotografico che qui condividiamo con tutti voi.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 57)

6C 1750 gran sport, auto dalle grandi potenzialita’ con un motore di 1752 c.c. che sviluppava 102 cv e le faceva raggiungere la velocita’ di 170 km/h, con questa vettura Tazio Nuvolari vinse la mille miglia del 1930.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 56)

Vista anteriore della 6C gran sport.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 58)

Insolito e unico marchio Alfa Romeo con il nome della capitale francese in luogo del nome della citta’ di Milano, soluzione adottata su questa 6C 1750 gran sport per raggirare alcuni problemi burocratici alla dogana francese.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 67)

Visuale dall’alto dell’attuale gamma Alfa Romeo in brillante rosso 8c, da destra: Gt, 159 sportwagon, brera, spider, mito.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 59)

Primo piano della 159 sportwagon, sulla parete posteriore ed al lato in alto notiamo alcune immagini e pubblicità storiche.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 49)

In primo piano l’attuale 8C competizione, auto prodotta in serie limitata con motore di 4700 c.c. che sviluppa 450cv. A destra seminascosta dai fotografi vi e’ una 8C 2300 Le Mans del 1931.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 43)

A destra vediamo una 8C 2300 del 1932, montava un motore 8 cilindri biblocco con cilindrata di 2336 c.c. A sinistra una 8C 2300 Monza del 1931.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 49)

Da destra, COUPE’ 6C 2300 GT, 6C 2300 GRAN TURISMO, entrambe montavano un motore 6 cilindri monoblocco con una cilindrata di 2309 c.c. ed una potenza di 76 cv, infine vediamo una 6C 1900 GRAN TURISMO, anche questa montava un 6 cilindri monoblocco ma con una cilindrata di 1917 c.c.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 48)

In primo piano a sinistra c’e’ una 6C 2500 sport, mentre piu’ in fondo a sinistra vediamo una 6C 2500 ss corsa, entrambe montavano un motore 6 cilindri monoblocco da 2443 c.c., ma sulla sport questo motore sviluppava la potenza di 95 cv mentre sulla ss corsa sviluppava 125 cv.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 56)

TIPO C gran premio, montava un motore 12 cilindri a V-2 monoblocchi con una cilindrata di 4064 c.c., questo modello era prodotto anche in una versione con motore ad 8 cilindri.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 37)

TIPO 512 gran premio, motore 12 cilindri contrapposti di 1490 c.c. ed una potenza di 500 cv., questo motore fu il primo 12 cilindri contrapposti nella storia dell’automobile.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 57)

6C 2500 freccia d’oro, motore 6 cilindri monoblocco di 2443 c.c. ed una potenza di 90 cv., fu questo il primo modello prodotto dall’Alfa Romeo dopo la seconda guerra mondiale.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 51)

Da sinistra, 6C 2500 villa d’este, 6C 2500 super sport ed in fondo seminascosta dal pilastro una 1900.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 66)

Visuale anteriore della 1900 gia’ vista nella precedente foto, motore 4 cilindri monoblocco di 1884 c.c. e potenza di 90 cv., questa fu la prima Alfa Romeo prodotta in serie su linee di montaggio industriale.

di: Giuseppe Laraia   Pubblicato il 02/07/2010    (Vista: 50)

1900 M ar 51, motore 4 cilidri monoblocco di 1884 c.c. che sviluppava una potenza di 65 cv., veicolo con 4 ruote motrici prodotto per l’esercito.

Prec.    Pagina 2    Succ.
   

































05/12/2017

L'alfa Romeo ritorna in F1; bufala o realtà? - Presentata la nuova Alfa-Sauber 2018, anzi no era solo un vecchio modello del 2008!!
"Una gran figata”. Marchionne non ha avuto peli sulla lingua per spiegare con un'espressione gergale e colorita come sentisse il ritorno dell'Alfa Romeo alle corse. Poi ha proseguito in modo più solenne: “Oggi ridiamo all'Alfa Romeo il palcoscenico che le spetta per la sua storia in Formula Uno. E restituiamo alla F1 un marchio che ha scritto un pezzo importante della storia della Formula Uno stessa”.
Leggi articolo

10/05/2015

Secondo Reid Bigland, Amministratore Delegato Alfa Romeo US, la nuova berlina del Biscione non si chiamerà Giulia. Ancora segreto il suo nome. Di certo però si sa che avrà prestazioni migliori di BMW e Mercedes.

23/10/2013

Abbiamo inserito nuovi video di presentazione relativi alla nuova Alfa Romeo 4C, con i quali è possibile conoscere meglio la nuova vettura sportiva del Biscione. Telaio in fibra di carbonio del peso di 70kg circa e motore 1750 turbo, da 0 a 100km/h in poco più di 4 secondi. Una presentazione da non perdere!

28/06/2011

Abbiamo implementato la possibilità di inserire commenti ai vari articoli via via pubblicati.
I commenti verranno però messi online solo dopo l'approvazione dello staff del club, che deciderà a suo insindacabile giudizio.

27/10/2010

Drastico taglio ai listini dell’Alfa Romeo 159 in Germania: la media milanese vedrà scendere i suoi prezzi -fino a fine 2010- di cifre che su alcune motorizzazioni sfiorano i 5000 euro. I tagli riguardano sia la berlina che la Sportwagon. Il 1.8 TBi da 200 CV viene così proposto a soli 24.990 euro sulla prima variante di carrozzeria e a 26.340 euro sulla seconda. Si tratta di ribassi pari a ben 4710 euro...

                  

Amministrazione