[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 06 - Le Alfa di oggi e di domani
 147, 156, 166, GT
 Pareri discordi dei meccanici
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Mark57
Ministro degli esteri Francese



Regione: Piemonte
Prov.: Alessandria
Città: Acqui Terme - Alfa 156 2.0 TS - MiTo 1.4 155 CV


2630 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 18:22:33  Mostra Profilo Invia a Mark57 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riporto in auge questo post per porVi un quesito...che ne pensate del cosiddetto "modulo acceleratore" per eliminare il ritardo di risposta sulla 156 dell'acceleratore elettronico? Dopo dodici anni mi ci sono abituato...ma mi dà ancora un po' di fastidio la risposta "ritardata" sia in accelerazione che in rilascio...per cui mi piacerebbe cercare una soluzione al problema, senza alterare consumi (modesti, secondo me...a velocità di codice sul lungo 13.5-14 km/l) e la taratura della centralina originale!
Questi moduli aggiuntivi, a quanto ho letto, interferiscono inviando falsi segnali alla centralina originale ed abolendo quindi il programmato (per ridurre consumi e "cattiveria") ritardo di risposta...
Star...mi aspetto una competente risposta (come sempre)!!! Grazie!!!

Un abbraccio a tutti...!!!

Mark57
Torna all'inizio della Pagina

montreal
Utente Super



Regione: Campania
Prov.: Caserta
Città: pignataro maggiore


1547 Messaggi

Inserito il - 19/12/2011 : 19:09:13  Mostra Profilo Invia a montreal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a proposito di pareri discordi dei meccanici anche io avrei da dire la mia, sulla mia 147 ogni tanto, mediamente 2 o 3 volte a settimana, dopo l'accensione del motore iniziavano a lampeggiare: orologio con indicatore temperatura esterna e odometro totale e parziale, se spegnevo il motore per poi riaccenderlo, tanto poteva capitare di non vederle lampeggiare, tanto poteva capitare di iniziare a lampeggiare ancora, consultai il mio meccanico generico, che prima mi fece cambiare la batteria, poi visto che il problema si ripeteva regolarmente, consultò a sua volta un meccanico alfa romeo, che gli consigliò di sostituire l'intero gruppo pulsantiera degli alzavetri perchè lì cè una centralina che gestisce molte funzioni di contorno della macchina, detto fatto, andai di persona in alfa romeo a comprare il gruppo sopracitato per una spesa di 180 euro, per poi portarlo dal mio meccanico generico a farlo montare, risultato? nulla di fatto, il problema si è solo alleviato, invece di presentarsi 2 o 3 volte a settimana lo fa massimo 1 o 2 volte, portai anche la macchina in officina alfa fecero la diagnosi ma risultò tutto a posto, il capofficina mi disse che poteva essere da sostituire l'intero quadro strumenti con una spesa di oltre 400 euro, ma mi sconsigliò di farlo perchè comunque è un difettino che non pregiudica la funzionalità della macchina, e io confermo perchè è la verità, guardo con indulgenza quel difetto perchè la macchina si comporta comunque come si deve.
Torna all'inizio della Pagina

AlfistaD.O.C
Utente Super



Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Hannover Auto: Alfa 159 2.4 JTDm 20V 210 CV MY2009


1132 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 12:21:03  Mostra Profilo Invia a AlfistaD.O.C un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo "difettuccio" lo notai subito e chiesi informazioni all'Officina dove la presi! Mi spiegarono che si poteva montare un modulo aggiuntivo,ma che la differenza sarebbe stata praticamente nulla! cosi non lo montai!



In Loving Memory of my Alfa Romeo 156 2.0 Twin Spark 16V!
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 14:04:15  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sinceramente in tanti anni che ho tenuto la 156 questo ritardo di risposta dell'acceleratore non l'ho mai notato, o forse semplicemente non ho capito cosa intendete.

Montreal fai attenzione a quel difetto perche' so che su alcune 147 presentava problemi il cablaggio, quindi e' probabile che non dipenda ne dal quadro e ne dalla pulsantiera, ma proprio dal cablaggio.


Torna all'inizio della Pagina

montreal
Utente Super



Regione: Campania
Prov.: Caserta
Città: pignataro maggiore


1547 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 17:35:12  Mostra Profilo Invia a montreal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok romeo grazie ma nello specifico di quale cablaggio si tratta? non mi era mai stato menzionato nè dal meccanico nè dall'alfa
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 20/12/2011 : 21:56:35  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si tratta del cablaggio principale, in pratica nella 147 sperimentarono una nuova tipologia di cablaggio (denominata cablaggio CAN, o qualcosa del genere), in pratica le centraline erano tutte interconnesse tra di loro. Detto in parole semplici: ad una centralina arriva e fuoriesce lo stesso cablaggio che va ad alimentare un'altra fonte, a quest'altra fonte succede la stessa cosa e cosi' via.
Questo sistema di cablaggio pero' ha causato problemi a qualche 147 e se la diagnosi ti dice che e' tutto ok, e' probabile che sia il cablaggio il problema.
Chiedi al tuo meccanico del cablaggio can, se lui non ne sa nulla chiedi in Alfa.
Un mio collega ha una 147 1.6 T.S. 105 cv con circa 100000 km, per molto tempo la sua 147 ha avuto un problema, ogni tanto non ne voleva sapere di partire, tanto che piu' di una volta l'hanno recuperata col carro attrezzi. Nessuno riusciva a risolvere il problema perche' in diagnosi era tutto ok, fino a quando l'ho portato in Alfa dal mio amico Tommaso e lui subito senza indugio gli ha sostituito il cablaggio. Risultato? Problema risolto!


Torna all'inizio della Pagina

montreal
Utente Super



Regione: Campania
Prov.: Caserta
Città: pignataro maggiore


1547 Messaggi

Inserito il - 21/12/2011 : 17:55:21  Mostra Profilo Invia a montreal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok peppì ti ringrazio molto se è possibile potrei sapere quanto costerebbe l'intervento?
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 21/12/2011 : 19:44:19  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Considera che il mio amico ha effettuato anche altri lavori come la distribuzione completa ecc., in totale comunque ha speso circa 800 euro.


Torna all'inizio della Pagina

alfa90ista
Utente Super



Regione: Liguria
Prov.: La Spezia
Città: La Spezia


514 Messaggi

Inserito il - 22/12/2011 : 18:28:46  Mostra Profilo Invia a alfa90ista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di Duodenous

Ciao a tutti, posseggo una 166 2.4 JTD 185 CV del 2007 (l'ultimo restyling in pratica), con 80.000 km.

Da un pò di tempo ha iniziato a vibrare vistosamente, di notte si vedono addirittura vibrare i fasci di luce degli xeno, come viene descritto in questo thread:

http://www.cuorealfista.com/forum/register.asp?actkey=05n05g6iin4j7jt913o61w220358z25c

Il problema è che lo fa solo a caldo e solo dopo che sono andato per un pò a velocità costante, riprendendo da 60/70 km/h in III o IV.

A freddo la mattina, oppure a caldo ma facendo qualche breve tirata le vibrazioni scompaiono per poi riprendere, appunto, dopo un tratto a velocità costante.

I vari meccanici interpellati (due ufficiali Alfa e uno generico), non concordano sulla soluzione, c'è chi dice siano i supporti motore, chi i braccetti anteriori da sostituire, chi il volano come in quel thread.

Quello che non mi spiego però, è che lo fa solo a caldo, mentre a freddo funziona benissimo, il motore è potente come deve, consuma regolare, etc...

Prima di cambiare i supporti motore (500 euro) o i braccetti (700 euro rigenerati) rischiando di non risolvere il problema, volevo sentire il vs. parere.

Duodenous.






Ciao amico Alfista, sulla mia ex-166 avevo il tuo stesso problema, solo sostuendo il semiasse anteriore destro con uno rigenerato ho risolto il problema ed al momento del difetto l'auto aveva poco meno di 80.000km, per la sostituzione del ricambio con uno rigenerato Alfa Romeo ho speso nel 2010 200 euro più manodopera.

Le mie attuali Alfa Romeo:
164 FL 2.5 TD 1992 ASI (In vendita)
164 Super 2.0i T.Spark 1993 ASI & RIAR
GTV (916) 3.0 V6 L 24v 1997 R.I.A.R.
166 2.4 JTDm 20v TI 2005

Altre mie auto:
Opel Astra GTC 1.3 90cv CDTI 2008

Le mie ex-Alfa Romeo:
Alfa 90 1.8 1a serie 1985 ASI
155 1.8 Twin Spark L 8v 1995
164 2.0 Turbo 8V 1989 ASI
164 3.0 V6 12V 1988 ASI
159 2.4 JTDm 20V Distinctive Q-Tronic
166 2.4 JTDm 20v Esclusive 2007



Altre mie ex auto:
Ford Escort Cabriolet 1.4 Ghia 1988 ASI
Ford Sierra 1.8 Ghia ASI 1989
Audi A6 1.9 TDI Berlina 2003
Fiat Uno 1.0 Hobby 1993
Ford Mondeo 2.0 TDCI Ghia Berlina 2002
Rover 420Di Berlina 4p clima 1998
Bmw 525 TDS E39 automatic 1996
Bmw 318is E36 1994
Peugeot 106 XS 1993




Torna all'inizio della Pagina

montreal
Utente Super



Regione: Campania
Prov.: Caserta
Città: pignataro maggiore


1547 Messaggi

Inserito il - 22/12/2011 : 19:55:29  Mostra Profilo Invia a montreal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok romeo grazie per l'informazione
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 23/12/2011 : 12:58:04  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dovere Montreal.


Torna all'inizio della Pagina

Duodenous
Nuovo Utente


Regione: Lombardia


12 Messaggi

Inserito il - 25/02/2012 : 13:49:49  Mostra Profilo Invia a Duodenous un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, ho aspettato a lungo per portare la macchina dal meccanico per far sì che il problema fosse evidente.

Ormai lo faceva perfino quando usavo il freno motore in montagna.

La soluzione, come indicato su questo forum, era la sostituzione del semiasse destro e non i supporti motore come aveva ipotizzato un altro.

Ora la 166 va più che bene, attendo di provarla in autostrada ma penso proprio che il problema sia risolto.

Grazie a tutti per i preziosi consigli. :-D

Torna all'inizio della Pagina

Duodenous
Nuovo Utente


Regione: Lombardia


12 Messaggi

Inserito il - 25/02/2012 : 13:59:37  Mostra Profilo Invia a Duodenous un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Aggiungo la spiegazione del motivo per cui, inizialmente, lo faceva solo a caldo: il meccanico ha detto che l'alloggiamento delle tazze che fanno parte del semiasse destro presentava uno scalino dovuto all'usura anomala per mancanza di grasso (era questo il difetto di montaggio per cui alcune 166 erano state richiamate).

Quando si viaggiava a velocità costante l'assetto della vettura faceva sì che le tazze lavorassero "incastrate" in questo scalino, per cui poi in ripresa avveniva la vibrazione.

Accelerando e frenando rapidamente invece ( cinghialando in pratica :-D ), uscivano dallo scalino e quindi apparentemente la macchina andava bene.

Quindi quando accendevo la macchina e procedevo a bassi giri per scaldare il motore, il problema non si manifestava neanche andando piano.

Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 25/02/2012 : 19:24:33  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perfetto allora, problema risolto.


Torna all'inizio della Pagina

Ciccio
Capo 164ttrista



Regione: Calabria
Prov.: Crotone
Città: Crotone,auto : Alfa 164 3.0 Q4. V6 turbo.S V6 TB


3875 Messaggi

Inserito il - 25/02/2012 : 19:31:58  Mostra Profilo Invia a Ciccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Già il problema lo ebbi anche io e così ho risolto.

Nel Dubbio Accelero!
Torna all'inizio della Pagina

Mark57
Ministro degli esteri Francese



Regione: Piemonte
Prov.: Alessandria
Città: Acqui Terme - Alfa 156 2.0 TS - MiTo 1.4 155 CV


2630 Messaggi

Inserito il - 25/02/2012 : 22:17:33  Mostra Profilo Invia a Mark57 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene, Amici miei...torno io con un altro problemino, anzi due, sulla "156" (sta' a vedere che a forza di problemi devo comprarmi la "Giulietta"... )!

1) Nel rilascio, quando sto per fermarmi, talora il motore si spegne (solo quando sono quasi fermo), come se "perdesse il minimo"; il mio meccanico (non Alfa, ma esperto ed appassionato e soprattutto onesto) ha iniziato con la pulizia del corpo farfallato (oltretutto a "costo zero"), ma il problema non si è risolto!
Ipotesi mia: attuatore del minimo? potenziometro dell'acceleratore? (sonda Lambda già sostituita 7-8 mila km fa!)

2) La macchina va bene nell'uso normale ma, se si richiede potenza (in pratica se si guida sportivamente) tirando le marce, non riesce ad andare rapidamente su di giri, non raggiungendo mai la zona rossa e strattonando; il fenomeno dello "strattonamento" si avverte talora anche mantenendo l'acceleratore tra rilascio e ripresa (mantenedo quindi il più costante possibile il numero di giri)...il minimo poi è da sempre (già dall'acquisto) irregolare, ma, se si dà un colpetto di acceleratore, ritrova il suo valore basale e si stabilizza!

Ipotesi mia: cavo candele che conduce male? candele da cambiare? debimetro?

Che ne pensate?

L'auto ha 13 anni circa, 145.300 Km (con motore però di rotazione per quel famoso "incidente" ormai noto che ha attualmente circa 86.000 Km)...!!!

Un abbraccio a tutti...!!!

Mark57

Modificato da - Mark57 in data 25/02/2012 22:19:48
Torna all'inizio della Pagina

montreal
Utente Super



Regione: Campania
Prov.: Caserta
Città: pignataro maggiore


1547 Messaggi

Inserito il - 26/02/2012 : 11:58:35  Mostra Profilo Invia a montreal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma che motore ha la tua 156 mark?
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 26/02/2012 : 19:38:02  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ricordo Marco che il problema del minimo la tua 156 lo ha sempre avuto, tu mi dicevi che era un problema di tutte le 156 T.s.ma in tutta sincerita' ti dico che la mia 156 l'ho venduta a circa 104000 km e non ho mai avuto il problema del minimo, non ricordo se tu l'hai mai sentita in moto ma chi l'ha sentita puo' dartene conferma, addirittura con Ciccio facemmo anche il test della monetina.

In definitiva la prima cosa che devi sostituire e' il motorino passo passo (motorino MDF) per risolvere il problema del minimo e risolvere il problema dello spegnimento, perche' sono quasi sicuro che anche il problema dello spegnimento dipende dal motorino passo passo. Quando il motorino in questione comincia a dare cenni di rottura, al rilascio dell'acceleratore il minimo e' altalenante e poi si stabilizza, quando invece e' definitivamente rotto al rilascio dell'acceleratore il motorino non interviene prontamente per riportare la valvola nella giusta posizione e quindi il motore si spegne.
Per quanto riguarda lo strattonamento secondo me (se le candele hanno 86000 km) puo' dipendere da una o piu' bobine o probabilmente da un cavo candele con la guaina rotta e che quindi scarica a massa.


Torna all'inizio della Pagina

Mark57
Ministro degli esteri Francese



Regione: Piemonte
Prov.: Alessandria
Città: Acqui Terme - Alfa 156 2.0 TS - MiTo 1.4 155 CV


2630 Messaggi

Inserito il - 26/02/2012 : 19:50:00  Mostra Profilo Invia a Mark57 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie, Romeo...in settimana l'auto va "in clinica"...vi farò sapere!!!

Montreal, è una 2.0 T.S. del '99...!!!

Un abbraccio a tutti...!!!

Mark57
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 27/02/2012 : 10:28:14  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok Mark, tienici aggiornati.


Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© Club Cuore Alfista Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,11 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000