[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 06 - Le Alfa di oggi e di domani
 147, 156, 166, GT
 Alfa Romeo 166
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 14

AlfistaD.O.C
Utente Super



Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Hannover Auto: Alfa 159 2.4 JTDm 20V 210 CV MY2009


1132 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 09:58:36  Mostra Profilo Invia a AlfistaD.O.C un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anfortas ha scritto:


Mi dispiace, ma devi sostituire le gomme (se ho ben capito lo stesso problema si presenta sulla macchina equilibratrice) e quindi non c'è dubbio sulla causa.

Tieni presente che l'altra settimana, causa raffreddamento, non ho usato la Mito (macchina leggera) per 15 giorni e già si manifestavano (per i primi minuti! ) sintomi di ovalizzazione.

Considera poi che forse le gomme sono vecchie (puoi controllanrlo da una punzonatura sul lato fatta del tipo "1509" dove le prime due cifre sono la settimana e le altre l'anno di produzione).

Se sono vecchie sono pericolosissime!! soprattutto adesso cha andiamo incontro a temperature "rigide"



Infatti,dal numero DOT puoi vedere la settimana e l'anno di produzione! Dopo 4 anni anche se il profilo é in buone condizioni le ruote se cominciano a presentare piccole crepe sulla struttura del battistrada vanno assolutamente cambiate! Al massimo 5 anni dopo!



In Loving Memory of my Alfa Romeo 156 2.0 Twin Spark 16V!

Modificato da - AlfistaD.O.C in data 30/10/2009 10:00:22
Torna all'inizio della Pagina

Anfortas
Utente Super



Regione: Lombardia
Prov.: Como


1900 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 10:06:12  Mostra Profilo Invia a Anfortas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Infatti,dal numero DOT puoi vedere la settimana e l'anno di produzione! Dopo 4 anni anche se il profilo é in buone condizioni le ruote se cominciano a presentare piccole crepe sulla struttura del battistrada vanno assolutamente cambiate! Al massimo 5 anni dopo!

O.T.
Una volta ! Sulla Y10, avevo gomme di 8 anni; NON presentavano crepe!!
Ma e bastato un po' di freddo e umido e la slittata è stata garantita
Le gomme adesso sono in realtà di plastica e invecchiando diventano rigide, letteralemte di pietra, non si consumano, non "fanno una grinza"
ma.... pericolosissime!!!
Fine O.T.

Torna all'inizio della Pagina

AlfistaD.O.C
Utente Super



Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Hannover Auto: Alfa 159 2.4 JTDm 20V 210 CV MY2009


1132 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 10:12:11  Mostra Profilo Invia a AlfistaD.O.C un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dipende Anfortas!la 155 di mio Padre ha ancora le ruote originali montate che sono niente di meno del 1993! non presentano alcun segno di vecchiaia (anche perché la macchina é ferma in garage da tempo) Ma appena esce quelle vanno cambiate a razzo!



In Loving Memory of my Alfa Romeo 156 2.0 Twin Spark 16V!
Torna all'inizio della Pagina

alfa90ista
Utente Super



Regione: Liguria
Prov.: La Spezia
Città: La Spezia


514 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 16:21:06  Mostra Profilo Invia a alfa90ista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie ragazzi le vostre parole mi rincuorano tantissimo e non immagianet quanto, anche se dovrò sostituire le 4 gomme e la spesa non è delle più economiche mi dispiace meno molto meno sapere che magari il problema potesse derivare direttamente dal motore o giù di lì... comunque gli pneumatici che monta la mia 166 2.4 JTDm 20v sono della misura: 215/55 R16 93W e sono anch'io aconoscenza del fatto che a norma di legge e sicurezza vanno sostituite comunque ogni 5 anni, pertanto pima di comprare l'auto mi sono voluto assicurare che non avessero più di un paio d'anni di vita, perciò guardando il DOT si legge benissimo che sono del 2008, a mio avviso le cose saranno due, la prima e che sono degli pneumatici i quali sono stati presi da un auto magari anche rottamata ma ferma chi sà da quanto, poichè guardando la ruota di scorta la quale è di dimensioni normali ho visto che gli pneumatici di prima dotazione erano delle Good Year, parlano co dei colleghi mi hanno assicurato che con que tipo di pneumatico sono riusciti a raggiungere tranquillamente i 70.000km, allra visto che io l'auto l'ho comprata con 75.000km all'attivo ho pensato che aveva ancora sotto le sue ma distrutte ed allora il commerciante che me l'ha venduta ne ha trovato quattro giusto per far bella figura e le ha montate sotto!La seconda cosa che penso e che magari essendo stata ferma per tutta l'estate la mia 166 prima che la comparssi magari la pressione degli pneumatici è scesa e quindi si saranno ovalizzati!Vabbè pasienza le sostituirò non appena posso, ieri sera giusto per curiosità dato che a Ponzano Magra (SP) c'è un discount della gomma che si chiama Pneusistem mi sono fermato a chiedere quanto venivano4 pneumatici il venditore mi ha risposto che ce n'è per tutti i gusti da 50.00 euro a pneumatico sino ad arrivare alle più costose Michelin € 130.00 a gomma!Per ora non posso spenderli quei soldi ma appena posso le cambio subito e di corsa, fortunatamente stò usando l'auto pre brevi traggitti quindi anche se ovalizzate le Continetal che ho sotto vanno bene!

P.S. si Frank sicuramente scenderò in auto con la 166, ma se non doevesse esser così verrò a trovarti molto volentieri con la mia 164 V6, se sarà stata ultimata dal carrozziere, e se ti fà piacere avviso e invito pure un altro mio amico, che si chiama Luigi ed è di Castellaneta (TA) ma ha origini Baresi, il quale è un altro pazzo alfista, e possiede ben tre Alfa Romeo nell'ordine:
Giulietta 1.3 beje 1981
Alfa 90 2.0 V6 Super grigio medio met. 1986
156 1.8 Twin Spark 16v blu cosmo met. 1998.

Le mie attuali Alfa Romeo:
164 FL 2.5 TD 1992 ASI (In vendita)
164 Super 2.0i T.Spark 1993 ASI & RIAR
GTV (916) 3.0 V6 L 24v 1997 R.I.A.R.
166 2.4 JTDm 20v TI 2005

Altre mie auto:
Opel Astra GTC 1.3 90cv CDTI 2008

Le mie ex-Alfa Romeo:
Alfa 90 1.8 1a serie 1985 ASI
155 1.8 Twin Spark L 8v 1995
164 2.0 Turbo 8V 1989 ASI
164 3.0 V6 12V 1988 ASI
159 2.4 JTDm 20V Distinctive Q-Tronic
166 2.4 JTDm 20v Esclusive 2007



Altre mie ex auto:
Ford Escort Cabriolet 1.4 Ghia 1988 ASI
Ford Sierra 1.8 Ghia ASI 1989
Audi A6 1.9 TDI Berlina 2003
Fiat Uno 1.0 Hobby 1993
Ford Mondeo 2.0 TDCI Ghia Berlina 2002
Rover 420Di Berlina 4p clima 1998
Bmw 525 TDS E39 automatic 1996
Bmw 318is E36 1994
Peugeot 106 XS 1993





Modificato da - alfa90ista in data 30/10/2009 16:23:30
Torna all'inizio della Pagina

Anfortas
Utente Super



Regione: Lombardia
Prov.: Como


1900 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 16:26:59  Mostra Profilo Invia a Anfortas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Confermo il chilometraggio delle Good Year sul 166
Anch'io li avevo come prima dotazione.

Lo stesso non posso dire delle Michelin che ho montato dopo e che pagai poco meno di quanto hai detto.


Il tuo amico è iscritto a questo forum ???


Torna all'inizio della Pagina

alfa90ista
Utente Super



Regione: Liguria
Prov.: La Spezia
Città: La Spezia


514 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 17:22:28  Mostra Profilo Invia a alfa90ista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anfortas ha scritto:


Confermo il chilometraggio delle Good Year sul 166
Anch'io li avevo come prima dotazione.

Lo stesso non posso dire delle Michelin che ho montato dopo e che pagai poco meno di quanto hai detto.


Il tuo amico è iscritto a questo forum ???




Quindi la mia teoria poterbbe essere giusta?Cioè che gli hanno montato 4 pneumatici per rivendere prima l'auto, ma non preoccupandosi delle condizioni in cui si trovavano!

Il mio amico non è iscritto a questo forum ma non appena potrà lo farà volentieri perchè gli ho aprlato molto bene di voi ed è entusiata ne sapere che cìè gente degna di essere alfista di tanto in tanto!!!

Le mie attuali Alfa Romeo:
164 FL 2.5 TD 1992 ASI (In vendita)
164 Super 2.0i T.Spark 1993 ASI & RIAR
GTV (916) 3.0 V6 L 24v 1997 R.I.A.R.
166 2.4 JTDm 20v TI 2005

Altre mie auto:
Opel Astra GTC 1.3 90cv CDTI 2008

Le mie ex-Alfa Romeo:
Alfa 90 1.8 1a serie 1985 ASI
155 1.8 Twin Spark L 8v 1995
164 2.0 Turbo 8V 1989 ASI
164 3.0 V6 12V 1988 ASI
159 2.4 JTDm 20V Distinctive Q-Tronic
166 2.4 JTDm 20v Esclusive 2007



Altre mie ex auto:
Ford Escort Cabriolet 1.4 Ghia 1988 ASI
Ford Sierra 1.8 Ghia ASI 1989
Audi A6 1.9 TDI Berlina 2003
Fiat Uno 1.0 Hobby 1993
Ford Mondeo 2.0 TDCI Ghia Berlina 2002
Rover 420Di Berlina 4p clima 1998
Bmw 525 TDS E39 automatic 1996
Bmw 318is E36 1994
Peugeot 106 XS 1993




Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 17:34:23  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene Salvatore. Faremo delle belle fotografie!!!

Per le gomme, dai un'occhiata qui:
http://ssl.delti.com/cgi-bin/rshop.pl

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV

Torna all'inizio della Pagina

alfa90ista
Utente Super



Regione: Liguria
Prov.: La Spezia
Città: La Spezia


514 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 20:24:19  Mostra Profilo Invia a alfa90ista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certmente Frank non vedo l'ora grazie per il link pstatomi!

Le mie attuali Alfa Romeo:
164 FL 2.5 TD 1992 ASI (In vendita)
164 Super 2.0i T.Spark 1993 ASI & RIAR
GTV (916) 3.0 V6 L 24v 1997 R.I.A.R.
166 2.4 JTDm 20v TI 2005

Altre mie auto:
Opel Astra GTC 1.3 90cv CDTI 2008

Le mie ex-Alfa Romeo:
Alfa 90 1.8 1a serie 1985 ASI
155 1.8 Twin Spark L 8v 1995
164 2.0 Turbo 8V 1989 ASI
164 3.0 V6 12V 1988 ASI
159 2.4 JTDm 20V Distinctive Q-Tronic
166 2.4 JTDm 20v Esclusive 2007



Altre mie ex auto:
Ford Escort Cabriolet 1.4 Ghia 1988 ASI
Ford Sierra 1.8 Ghia ASI 1989
Audi A6 1.9 TDI Berlina 2003
Fiat Uno 1.0 Hobby 1993
Ford Mondeo 2.0 TDCI Ghia Berlina 2002
Rover 420Di Berlina 4p clima 1998
Bmw 525 TDS E39 automatic 1996
Bmw 318is E36 1994
Peugeot 106 XS 1993




Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 30/10/2009 : 21:12:54  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anfortas ha scritto:


Confermo il chilometraggio delle Good Year sul 166
Anch'io li avevo come prima dotazione.

Lo stesso non posso dire delle Michelin che ho montato dopo e che pagai poco meno di quanto hai detto.


Il tuo amico è iscritto a questo forum ???




Infatti il chilometraggio delle good year e' giusto, perche' le good year hanno la mescola gia' dura da nuovi, poi ovviamente invecchiando si induriscono ulteriormente e non si consumano piu'.


Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 31/10/2009 : 17:57:24  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Resoconto del tagliandone. Mi sono fatto alquanto male...

Allora:

A) liquidi e filtri: aria, olio e filtro, a/c e sanificazione impianto, detergente parabrezza, serie candele, sost. liquido antigelo; sost. olio cambio e differenziale; sost. olio freni.
B) freni: dischi anteriori; serie completa pasticche freni (ant/post);
C) frizione: sost. attuatore idraulico (cilindretto);
D) distribuzione: cinghia; tendicinghia regolabile; tendicinghia fisso; una lunga serie di guarnizioni e minuteria;
E) varie: sostit. tirante motore; sost. pompa acqua.
F) ponte posteriore: sost. boccole varie; sost. silent-block; convergenza ruote anteriore e posteriore;

Il tutto per un bel... 2.000 euro IVA compresa!!!! Di lavoro e materiale ce n'è parecchio.

Fuori fattura e gratis altri lavoretti, tra i quali il più importante la sostituzione di uno dei bicchierini delle punterie che lavorava male.

Ora però l'auto è come fosse nuova! Appena l'ho provata ho notato subito la differenza. Ora sembra di andare sul velluto; dal ponte posteriore non proviene più alcun rumore e il motore è prontissimo e violento. Una vera goduria. Anche il consumo è notevolmente migliorato: su statale a velocità normale 100-120 (ho percorso circa 60 km) e con qualche tiratina tanto per gradire, ho realizzato uno stupendo 13,5 km/litro
Se non avessi dovuto pagare la felicità sarebbe stata completa.

Non bisogna meravigliarsi del costo, comunque: si tratta pur sempre di un'ammiragla ed i ricambi costano, nonostante abbia avuto uno sconto notevole a volte anche del 20-30% su alcuni pezzi: ad esempio i dischi dei freni costavano di listino 136 euro l'uno, ma li ho pagati 191 euro entrambi; il cilindretto della frizione da 74,50 euro è venuto via a 59,60, la pompa acqua (tipo aggiornato e modificato) da 156 a 124, e così via.

In pratica:
Solo per la distribuzione, compresa mano d'opera e pompa acqua ho speso 880 euro.
Per il ponte posteriore: 175 euro (ed è un vero regalo, anche perchè la convergenza è stata gratis, pur essendo stata effettuata presso un gommista consociato.

Ora sono a posto per 20.000 km o per un anno, quando dovrò solo sostituire l'olio.

Che ne dite?

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV


Modificato da - Frank in data 31/10/2009 17:59:02
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 31/10/2009 : 18:50:50  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Diciamo che dopo questo mega tagliandone sei leggero e contento, sopratutto leggero.


Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 31/10/2009 : 20:38:29  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oh si, entrambe le cose.

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV

Torna all'inizio della Pagina

oscarjus
Staff



Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: Costa di Mezzate


2502 Messaggi

Inserito il - 31/10/2009 : 22:20:38  Mostra Profilo Invia a oscarjus un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Frank ha scritto:

Resoconto del tagliandone. Mi sono fatto alquanto male...

Allora:

A) liquidi e filtri: aria, olio e filtro, a/c e sanificazione impianto, detergente parabrezza, serie candele, sost. liquido antigelo; sost. olio cambio e differenziale; sost. olio freni.
B) freni: dischi anteriori; serie completa pasticche freni (ant/post);
C) frizione: sost. attuatore idraulico (cilindretto);
D) distribuzione: cinghia; tendicinghia regolabile; tendicinghia fisso; una lunga serie di guarnizioni e minuteria;
E) varie: sostit. tirante motore; sost. pompa acqua.
F) ponte posteriore: sost. boccole varie; sost. silent-block; convergenza ruote anteriore e posteriore;

Il tutto per un bel... 2.000 euro IVA compresa!!!! Di lavoro e materiale ce n'è parecchio.

Fuori fattura e gratis altri lavoretti, tra i quali il più importante la sostituzione di uno dei bicchierini delle punterie che lavorava male.

Ora però l'auto è come fosse nuova! Appena l'ho provata ho notato subito la differenza. Ora sembra di andare sul velluto; dal ponte posteriore non proviene più alcun rumore e il motore è prontissimo e violento. Una vera goduria. Anche il consumo è notevolmente migliorato: su statale a velocità normale 100-120 (ho percorso circa 60 km) e con qualche tiratina tanto per gradire, ho realizzato uno stupendo 13,5 km/litro
Se non avessi dovuto pagare la felicità sarebbe stata completa.

Non bisogna meravigliarsi del costo, comunque: si tratta pur sempre di un'ammiragla ed i ricambi costano, nonostante abbia avuto uno sconto notevole a volte anche del 20-30% su alcuni pezzi: ad esempio i dischi dei freni costavano di listino 136 euro l'uno, ma li ho pagati 191 euro entrambi; il cilindretto della frizione da 74,50 euro è venuto via a 59,60, la pompa acqua (tipo aggiornato e modificato) da 156 a 124, e così via.

In pratica:
Solo per la distribuzione, compresa mano d'opera e pompa acqua ho speso 880 euro.
Per il ponte posteriore: 175 euro (ed è un vero regalo, anche perchè la convergenza è stata gratis, pur essendo stata effettuata presso un gommista consociato.

Ora sono a posto per 20.000 km o per un anno, quando dovrò solo sostituire l'olio.

Che ne dite?







Ne hai talmente tante che non ho capito quale Alfa hai tagliandato

Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 01/11/2009 : 00:44:43  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come da titolo del post: la 166.

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV

Torna all'inizio della Pagina

Anfortas
Utente Super



Regione: Lombardia
Prov.: Como


1900 Messaggi

Inserito il - 01/11/2009 : 11:56:44  Mostra Profilo Invia a Anfortas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo dopo un po' di chilometraggio certi lavori vanno fatti, soprattutto per la sicurezza.
Certo che il portafogli....


la moglie che dice ??

Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 01/11/2009 : 18:58:37  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sa esattamente il "peso" dell'operazione: per lei un tagliando costa 150 euro ed già troppo...

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV

Torna all'inizio della Pagina

Ciccio
Capo 164ttrista



Regione: Calabria
Prov.: Crotone
Città: Crotone,auto : Alfa 164 3.0 Q4. V6 turbo.S V6 TB


3875 Messaggi

Inserito il - 01/11/2009 : 20:00:19  Mostra Profilo Invia a Ciccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bella spesetta Frank,ma per una bella 166 e' indispensabile tenerla in piena efficienza.

Nel Dubbio Accelero!
Torna all'inizio della Pagina

Romeo.78
Amministratore



Regione: Basilicata
Prov.: Potenza
Città: potenza.auto:GIULIETTA 1.6 - 159 TBI-145 1.6 BOXER


9380 Messaggi

Inserito il - 01/11/2009 : 20:00:29  Mostra Profilo Invia a Romeo.78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
150 euro per lei e' gia' troppo? Per il tagliando di una panda possono andare.


Torna all'inizio della Pagina

Anfortas
Utente Super



Regione: Lombardia
Prov.: Como


1900 Messaggi

Inserito il - 02/11/2009 : 09:22:54  Mostra Profilo Invia a Anfortas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Frank ha scritto:

Non sa esattamente il "peso" dell'operazione: per lei un tagliando costa 150 euro ed già troppo...

Ah, le donne !!!!

Avessi tempo sarebbe da fare un thread su "Le donne e l'Alfa"

Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Junior



Regione: Puglia
Prov.: Bari
Città: Bari


476 Messaggi

Inserito il - 02/11/2009 : 11:36:16  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non ne parliamo. Nel mio libretto ho trattato l'argomento:

Il massimo per un appassionato di qualsiasi cosa è di avere una compagna, fidanzata o moglie che condivide i suoi interessi e le sue manie, magari in maniera attiva. In realtà tutto ciò non è proprio frequentissimo ed è causa notevoli problemi nel corso delle varie attività dell’alfista, dall’acquisto dei mezzi, al restauro, alla frequentazione degli altri appassionati e così via.
Uno dei primi problemi che l’appassionato deve affrontare se ha una compagna “dissidente” è infatti proprio quello dell’acquisto. Dato che mia moglie non è particolarmente portata ad assecondare le mie manie, ho sviluppato negli anni una serie di tattiche a scopo persuasivo. Una di queste è quella del "lavaggio del cervello", con riferimenti a volte martellanti ed a volte insidiosi all'oggetto del desiderio (tipo lasciare in giro "ad arte" riviste aperte alle pagine volute, portare l'ignara sulle macchine degli amici e decantarne le lodi, capitare "per caso" proprio lì dove abbiamo già dato una mezza parola di accordo, ecc. ecc.); tutto ciò per tentare di creare in lei un transfert del desiderio. Basta poi un suo piccolo accenno alla cosa (che bisogna senz'altro cogliere al volo: potrebbe non ripetersi più) ed il gioco è fatto. La frase tipica alle prime recriminazioni, ma da usare solo a cose fatte, è poi: "sei veramente incontentabile". Questa tattica però è effettivamente difficile ed anche rischiosa: basta un niente che lei colga la malizia del gioco e poi il tutto diventa praticamente impossibile.
Tipico poi l'atteggiamento della consorte al momento di rivendere ciò che con tanta fatica si è acquistato: "ma non ci tenevi tanto?", anche se non sa che dietro il "gommone" che si vuole vendere c'è già pronto in agguato "l'incrociatore" che ci attira di più!
Anni ed anni di esperienza e di "ferri" comprati e venduti.
Altro special della serie è la dichiarazione circa il prezzo pagato: in genere si tratta sempre di occasioni strepitose e la frase tipica (me la ripetono a mo' di sfottò gli amici che mi conoscono bene) è: "ho fatto un affare!". Infatti il prezzo di acquisto solitamente si decurta di 1/3, ma a volte anche molto di più, quando si è assolutamente certi dell'ignoranza in merito della malcapitata.
Al momento della vendita il gioco ovviamente si fa all'incontrario ed il prezzo diventa magicamente comprensivo dei vagoni di soldi che abbiamo speso per riparazioni, miglioramenti ecc.
Un’altra tecnica per liberarsi dall'auto che si intende sostituire è quella di amplificarne a dismisura i difetti che a volte, in realtà, sono tanto minimi che bisogna cercarli con il lanternino; tipiche le frasi:
-stamattina il motore non si avviava ed ho fatto tardi al lavoro;
-mamma mia come consuma; non era così prima: potrebbe essere segno di "usura del motore";
-tra poco bisognerà cambiare le gomme: con quello che costano si fa prima a cambiare l'auto!
-troppo grossa questa macchina: è un problema trovare il parcheggio (attenzione a questa: può essere un'arma a doppio taglio).
Ovviamente queste frasi vanno buttate lì con noncuranza, quasi parlando con sé stessi ed occorre aspettare con pazienza che abbiano il loro effetto naturale; magari qualcosa di quello che stiamo lamentando capita proprio a lei (e magari è proprio la sua auto che vogliamo cambiare) ed allora intervenire immediatamente con la frase quasi risolutiva: "Lo dicevo io! Questa macchina non è più sicura per te...". Spesso si hanno effetti incredibili!
Ovviamente non sono ammesse, perchè deontologicamente scorrette ed inaccettabili, eventuali manovre di sabotaggio. Ma i più "spregiudicati" possono ricorrere anche a questo.
Un altro non trascurabile problema è quello della sistematica invasione dell’ambiente domestico da parte di parti di ricambio o “in lavorazione”, che per la maggior parte dei casi non sono proprio pulitissime, o della trasformazione di balconi, verande e, nel peggiore dei casi di stanze destinate a ben altri usi, in improvvisati ed improbabili “laboratori” ove, in rapporto alle varie tecniche adottate di caso in caso, il logorio degli arredi, del pavimento e dei muri assurge a livelli davvero elevati.
Questi situazioni possono portare a stati conflittuali davvero notevoli o, quanto meno, a reazioni improvvise di tipo parossistico ed incontrollabili. Il segno di base della crisi è costituito da una serie di strilli acutissimi che ricordano molto da vicino il verso di alcuni rapaci di grossa taglia; di qui il soprannome dato convivialmente alle nostre compagne di “aquile”.
Ancora, le prolungate assenze, specie nei giorni festivi nei quali si approfitta per fare qualche lavoretto, possono suscitare sospetti di ogni tipo e a nulla vale cercare di sdrammatizzare magari dicendole che c'è di mezzo "una rossa", facendo evidentemente riferimento al colore AR530. Perché c’è da aspettarsi di risposta frasi del tipo: “nelle bugie c'è sempre un fondo di verità”!

Frank

GTJ Scalino 1966
GTJ 1972
CT Junior 1971
1750 Berlina 1971
Giulia 1300 Ti 1968
Alfasud 1.2 5M 3P 1982
Alfetta GTV 2.0 L 1978
166 2,5 24V Busso 2004
MITO 1,4 Turbo 155 CV

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 14 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
© Club Cuore Alfista Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,58 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000